Sotto questa definizione raccogliamo tutte quelle tecniche che si avvalgono dell'uso sapiente del contatto manuale come cura e medicina piuttosto che di un farmaco.
Attraverso manipolazioni, manovre dirette o funzionali, mobilizzazioni attive e passive, la terapia manuale offre un programma di cura che passa dal contatto, dall'intervento diretto delle mani sicure del terapista che aiutano il corpo a trovare la sua fisiologica risposta.
La terapia manuale è un sistema internazionalmente riconosciuto di prevenzione, valutazione e trattamento di disturbi che interessano l'apparato muscoloscheletrico attraverso l'uso delle mani; in questo ambito rientrano l'osteopatia, la terapia miofasciale, la tape therapy. Rappresenta uno strumento indispensabile per il terapista a cui permette una valutazione funzionale globale del soggetto che mette in correlazione la disfunzione del sistema locomotore e i sintomi del paziente. Essa non è in competizione con la diagnosi del medico, ma la completa.